Alex l'ariete

Schede primarie

Ritratto di Bruttaio
Voti totali: 184

Alessandro Corso è un carabiniere delle forze speciali che durante un'operazione salva un bambino, ma causa la morte di uno dei suoi compagni. Viene poi trasferito in un paesino tranquillo, dove sarà inaspettatamente costretto a scortare una donna fino al tribunale cercando di proteggerla e portarla in sicurezza al processo.

"Alex l'ariete" forse uno dei peggiori film che l'Italia abbia realizzato. Un'offesa al genere cinematografico, un Trash senza lati positivi; non è possibile trovare qualche elemento positivo che gli dia una possibilità di rivalutazione.
L'esordio alla recitazione del grande campione italiano di sci Alberto Tomba insieme alla biondissima Michelle Hunziker crea una accoppiata terribile, una gara tra chi riesce a recitare peggio. Il solo fatto di chiamarli attori è un insulto a tutte le persone che svolgono questo lavoro.
Scene d'azione raccapriccianti si accostano a scene d'amore inguardabili, sembra di vedere un telefilm amatoriale di qualche sconosciuta televisione privata. Praticamente un disastro completo.
"Alex l'ariete" non è un film trash, è soltanto un film brutto.
L'Associazioni Medici dovrebbe consigliarlo come cura per il riposo notturno.

Genere: 
Regista: 
Anno di Produzione: 

Recensioni del Film

Titolo Immagine Utente Recensione
Alex l'ariete Bruttaio

Alessandro Corso è un carabiniere delle forze speciali che durante un'operazione salva un...