giovedì 17 maggio 2018

Trashioni italiani

 
Il peggio del cinema italiano condensato in questi pochi ma buoni film trash.
Film così brutti da essere dei veri e propri... difficile trovare una definizione a questi titoli.

La croce dalle sette pietre
...noto anche come Il lupo mannaro contro la camorra, è un film del 1987, diretto, sceneggiato ed interpretato da Marco Antonio Andolfi. È stato prodotto dal Ministero dei Beni Culturali, ma non uscì mai nelle sale cinematografiche, eccetto in Sicilia, dove fu proiettato in sole due uniche sale.
La sceneggiatura del film vede come protagonista Marco, un impiegato di banca, al quale viene rubata una preziosa croce gemmata. Senza di essa, Marco è condannato a trasformarsi in un licantropo. Il film segue la ricerca della croce da parte di Marco che, contemporaneamente, sarà più volte costretto a confrontarsi con alcuni capi della camorra.

La croce dalle sette pietre. (19 agosto 2014). Wikipedia, L'enciclopedia libera. Tratto il 17 settembre 2014, 08:00 da it.wikipedia.org/w/index.php?title=La_croce_dalle_sette_pietre&oldid=67675359.

Troppo belli
Troppo belli è un film del 2005 diretto da Ugo Fabrizio Giordani. È interpretato da Costantino Vitagliano e Daniele Interrante ed è nato da un'idea di Maurizio Costanzo, autore della sceneggiatura assieme a Stefano Sudriè. I protagonisti del film sono Costantino e Daniele, due amici che sognano di fare carriera nel mondo del cinema. La loro vita cambia quando incontrano Valeria, un'attrice che, in combutta con suo padre, il dottor Giampalmi, li raggira chiedendo loro notevoli somme di denaro con la promessa di introdurli nel circuito dello spettacolo. I due ragazzi sono affidati a Michela, sorella di Valeria, per frequentare un presunto corso di recitazione. Michela, però, si innamora di Costantino e gli rivela la truffa. I due ragazzi riescono quindi a liberarsi degli impostori e Costantino si fidanza con Michela.

Troppo belli. (16 marzo 2014). Wikipedia, L'enciclopedia libera. Tratto il 17 settembre 2014, 08:03 da it.wikipedia.org/w/index.php?title=Troppo_belli&oldid=64779147.

Alex l’Ariete
Alex l'ariete è un film del 2000 diretto da Damiano Damiani e prodotto da Vittorio Cecchi Gori e Rita Rusic.
Il film ha come protagonista il carabiniere del GIS Alessandro "Alex" Corso (Alberto Tomba), a cui viene affidato il compito di scortare una ragazza sospettata di omicidio, Antavleva Bottazzi (Michelle Hunziker), perché possa deporre a processo. Durante il viaggio, Alex scopre che la ragazza è innocente e che i veri responsabili dell'omicidio sono sulle loro tracce per ucciderla.
Il film segnò il debutto di Alberto Tomba sul grande schermo, che fu però accolto negativamente: la pellicola fu un flop al botteghino e fu duramente stroncata dai critici, al punto di essere ritirata quasi immediatamente dalle poche sale cinematografiche in cui fu proiettata.

Alex l'ariete. (13 settembre 2014). Wikipedia, L'enciclopedia libera. Tratto il 17 settembre 2014, 08:04 da it.wikipedia.org/w/index.php?title=Alex_l%27ariete&oldid=68125982.

Cient’anne
Cient'anne (Cento anni) è un film musicale del 1999 diretto e sceneggiato da Ninì Grassia, che ha curato anche il soggetto. Il film è stato immesso nel circuito televisivo italiano durante il 1999.

Cient'anne. (27 giugno 2014). Wikipedia, L'enciclopedia libera. Tratto il 17 settembre 2014, 08:05 da it.wikipedia.org/w/index.php?title=Cient%27anne&oldid=66705470.

Quattro carogne a Malopasso
Quattro carogne a Malopasso è un film TV western del 1989 diretto da Vito Colomba.
Il protagonista del film, Bill Nelson, ritorna al paese natio, Malopasso, dopo dieci anni di assenza per ritrovare i genitori di cui da alcuni anni non riceveva più notizie. Fermatosi nella casa dello sceriffo Sam Ohara, scopre che i suoi genitori sono stati uccisi da dei banditi. Lo sceriffo fornisce l'unico indizio trovato sul luogo del delitto, un ferro di cavallo con il marchio "P".

Quattro carogne a Malopasso. (18 agosto 2014). Wikipedia, L'enciclopedia libera. Tratto il 17 settembre 2014, 08:05 da it.wikipedia.org/w/index.php?title=Quattro_carogne_a_Malopasso&oldid=67673583.

Box-Office 3D
Box Office 3D - un film del 2011 diretto e sceneggiato da Ezio Greggio pubblicizzato come il primo film italiano in 3D. In realtà, il primo film tridimensionale italiano è stato Nozze vagabonde, del 1936, seguito da Il più comico spettacolo del mondo con Totò del 1953.
Il film non ha avuto un gran successo, con un basso incasso e un gran numero di critiche, molte delle quali indignate per aver proposto il film a un prestigioso evento come il Festival del Cinema di Venezia

Box Office 3D - Il film dei film. (12 settembre 2014). Wikipedia, L'enciclopedia libera. Tratto il 17 settembre 2014, 08:07 da it.wikipedia.org/w/index.php?title=Box_Office_3D_-_Il_film_dei_film&oldid=68102683

Chicken Park
Chicken Park è un film di Jerry Calà del 1994.
Il film fu presentato al XIV Fantafestival di Roma nel giugno 1994, ma poi non arrivò mai nelle sale cinematografiche. Fu trasmesso per la prima volta in Tv su Italia 1 il 10 marzo 1995 ed quindi uscito in VHS solo nel 2003.
Parodia di Jurassic Park, si avvale di numerose gag a citare altri film come La famiglia Addams, Godzilla, Mamma, ho perso l'aereo ed Il cacciatore, nonché film di parodia come Hot Shots!.

Chicken Park. (18 luglio 2014). Wikipedia, L'enciclopedia libera. Tratto il 17 settembre 2014, 08:07 da it.wikipedia.org/w/index.php?title=Chicken_Park&oldid=67096790.

Amore 14
Amore 14 è un film del 2009 diretto da Federico Moccia, adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo dello stesso regista.
Come nel romanzo, il film è la storia di una quattordicenne di nome Carolina, detta "Caro", la quale è nella fase dell'adolescenza (che quindi favorisce l'innamoramento). In questo periodo conosce molti ragazzi, ma quello più significativo per lei è Massimiliano, detto "Massi", conosciuto in un negozio di dischi. Infatti se ne innamora subito e non si dimenticherà mai di lui per il resto della storia.

Amore 14. (21 aprile 2013). Wikipedia, L'enciclopedia libera. Tratto il 17 settembre 2014, 08:07 da it.wikipedia.org/w/index.php?title=Amore_14&oldid=58381554.

Albakiara
Albakiara - Il film è un film del 2008 diretto da Stefano Salvati, sceneggiato insieme a Carlo Lucarelli e girato a Bologna. In Italia la pellicola è stata vietata ai minori di 14 anni.
Il titolo della pellicola è in riferimento al celebre brano di Vasco Rossi Albachiara (1979).
Il film è distribuito in Italia dalla Mikado Film. La distribuzione internazionale (al momento in Giappone, Taiwan e Corea) è stata affidata alla Wide Management.

Nessun commento:

Posta un commento