martedì 15 maggio 2018

Tarzan, l'uomo scimmia

 

James Parker parte per l'Africa alla ricerca della famosa scimmia bianca. Lo accompagna nella spedizione la figlia Jane, che rimane subito affascinata dalla giungla. Un giorno i due s'imbattono in un uomo strano che si comporta proprio come una scimmia saltando di albero in albero, da liana in liana, emettendo strani versi.

 Si tratta di Tarzan, l'uomo-scimmia, accompagnato dal fedele scimpanzé Cheetah che, accortosi dei piani di Parker per catturarlo, rapisce Jane e la porta con sé nella sua casa sull'albero. Tuttavia, Tarzan non si dimostra essere un bruto, ma anche un uomo dolce e gentile, così Jane si innamora di lui e lo vorrebbe portare con lei e il padre in Inghilterra.
Ma un giorno una tribù locale rapisce Jane per darla in sposa al suo capo, così Tarzan accorre in suo aiuto.
Il film venne nominato per sei Razzie Awards: peggior film, peggior attore (Richard Harris), peggior regista (John Derek), peggior sceneggiatura, peggior esordiente (Miles O'Keeffe) e peggior attrice (Bo Derek), ottenendo solo quest'ultimo.

Nessun commento:

Posta un commento