martedì 15 maggio 2018

Nick lo scatenato - Rhinestone



In un tipico locale newyorkese stile western primeggia come cantautrice la bella e brava Jake che vorrebbe rompere il contratto con il suo capo, Freddie, che la corteggia in maniera asfissiante. La ragazza fa una scommessa con lui: se riuscirà a trasformare un tizio qualsiasi in un grande cantante per il locale dal pubblico esigentissimo, lui romperà il contratto altrimenti la bella sarà costretta ad essere legata ad esso per altri cinque anni e in più dovrà offrirgli le sue grazie. Freddie accetta: Jake cerca il suo uomo e trova Nick, uno spericolato tassista italo-americano, che di musica non ne capisce niente.

L'impresa è ardua, ma Jake non si scoraggia, nonostante il poco entusiasmo di Nick e dei genitori di lui. La ragazza riesce a trascinarlo nel Tennessee dove, dopo baruffe con il suo ex spasimante, con l'aiuto del padre di lei e di altri amici lo fa diventare un quasi perfetto cantante "country" anche negli atteggiamenti. Nick si appassiona talmente alla cosa che crede di essere ormai un grande artista. Jake cerca di dissuaderlo e i due, che cominciano a piacersi sempre più, alla fine litigano. La storia si conclude con il trionfo di Nick cantante di fronte ad un pubblico in delirio, Jake capisce di amarlo e di essere ricambiata e può considerarsi finalmente libera dal contratto-capestro di Freddie.

Il film è stato stroncato alla sua uscita, ed è generalmente considerato come un flop commerciale e di critica.
Tuttavia, la colonna sonora ha reso celebre la mitica Dolly Parton con due top ten: "Tennessee Homesick Blues" e "God Won't Get You".

Nessun commento:

Posta un commento